richiedi
preventivo
personalizzato

Come arredare una camere da letto di piccole dimensioni?

Leggi di più
In Consigli D'Arredo di Design

Hai una casa di pochi metri quadri e non sai come allestire la tua stanza da letto?
Per arredare una camera da letto di piccole dimensioni, occorre pensare agli spazi non tanto in termini di metri quadri quanto in tridimensionalità, cercando di sfruttare anche la terza dimensione, cioè l’altezza. Ecco in che modo.

Soluzioni d’arredo per una camera da letto piccola


Armadi alti sino al soffitto


Laddove lo spazio scarseggi, è consigliabile che gli armadi si sviluppino in altezza. D’altra parte un guardaroba notevolmente alto in una stanza da letto piccola, potrebbe apparire come un blocco monolitico che appesantirebbe ulteriormente la camera.
Delle scelte di design possono scongiurare questo rischio, ad esempio creando degli inserti in vetro e specchio nelle ante come nel modello Graffiti, oppure inserendo dei motivi serigrafati curvilinei in modo da offrire dinamicità e movimento al mobile (come nel modello Cristi)


Vani a scomparsa

Altri espedienti per valorizzare una camera da letto piccola sono i vani a scomparsa. I letti con contenitore sono l’ideale per riporre cuscini, piumini e lenzuola, sfruttando uno spazio che altrimenti rimarrebbe inutilizzato (modello Iole).
Una novità Behome vede inoltre, la possibilità di incassare la tv nel mobile guardaroba, guadagnando lo spazio che occuperebbe sul comò, come nella camera Romantica.


Utilizzo degli specchi


Gli inserti in specchio nelle armadiature sono molto utili non solo per la tipica funzione che svolgono, ma anche perché dilatano gli spazi, donando un effetto ottico che moltiplica l’ampiezza della stanza, conferendone profondità.
Lo specchio o una superficie vetrata riflettono inoltre la luce come nel modello Alviero: illuminando maggiormente la camera da letto e facendola sembrare più ariosa e meno ostica.


Colori ed essenze del mobilio

Anche le finiture svolgono un ruolo importante quando le metrature non sono generose. Arredare una camera da letto di piccole dimensioni, richiede infatti un’accurata scelta dei colori e dei materiali: meglio prediligere i colori chiari dal grigio chiaro al noce come puoi vedere nel modello Ramiro.
Per i materiali, invece, è consigliabile optare per “materiali freddi” come il vetro o il marmo o il cemento. Le superfici lucide sono ottimali. Il legno, al contrario, è un materiale che “scalda” l’ambiente, rendendolo sì accogliente ma anche più intimo e ristretto.


Sistema di apertura delle ante

Infine, ultimo accorgimento per sfruttare al meglio gli spazi, è valutare il sistema di apertura delle ante degli armadi. Scegliere ante scorrevoli (come nel modello Derek) piuttosto che le ante a battente, permette di posizionare il letto nelle immediate vicinanze del guardaroba e guadagnare spazio.


Behome offre un servizio di progettazione d’interni per offrirti la migliore soluzione per sfruttare al meglio lo spazio anche di una camera da letto di piccole dimensioni. La personalizzazione è totale: dalle finiture (oltre 99 colori), alle dimensioni (realizzabile su misura, con la possibilità di avere elementi più o meno profondi, alti o larghi) fino ai vari sistemi di chiusura e apertura di ante e cassetti. Siamo qui apposta per arredare la tua camera da letto di piccole dimensioni: CONTATTACI!

Condividi su: