prenota un appuntamento

Come scegliere i colori per la camera da letto

Leggi di più
In Come scegliere e arredare la camera da letto

I colori influiscono sul nostro umore e sulla qualità del sonno. Scegliere una tonalità che in camera da letto favorisca il riposo e allo stesso tempo incontri il nostro gusto estetico è fondamentale per rendere questa stanza adeguatamente rilassante e confortevole. Prima di indicarti i migliori colori da scegliere per la camera da letto, introduciamo l’argomento con una breve ma importante osservazione.

Quali sono i fattori da considerare prima di scegliere il colore delle pareti della stanza da letto?

Prima di tutto bisogna considerare se si tratta di rinnovare solo il colore, mantenendo dunque il mobilio esistente, o di un cambiamento radicale di colore e arredi insieme.

Nel primo caso, la scelta della tonalità delle pareti dipenderà dalla cromia degli arredi presenti oltre che dalla pavimentazione. Se questi hanno una tonalità scura, è giusto prediligere colori chiari per le pareti, come le tinte pastello, le nuance di marrone chiaro e beige oppure tortora.

Al contrario, se arredi e pavimento sono caratterizzati da tonalità chiare, possiamo puntare su cromie più scure, come il grigio scuro, l’arancio e il viola.

In linea di massima però, è giusto considerare che i colori più adatti per la camera da letto sono generalmente tenui e non troppo accesi e vivaci, per non rovinare la qualità del sonno.

Quali sono i migliori colori per la camera da letto secondo il Feng- Shui?

Facciamo ora un breve viaggio tra i colori preferiti dai nostri clienti per le pareti della propria camera da letto.

Il blu in tutte le sue sfumature

Il re indiscusso, il vincitore assoluto, il colore del cielo e dell’acqua è quello più impiegato nella stanza del riposo. Si tratta di una tonalità che ispira tranquillità e saggezza, qualità ideali per dormire sereni. Tra le tonalità più amate, spicca il colore carta da zucchero, delicato e tenue.

Il verde, colore della pace

Il verde è il colore della natura, del relax e della tranquillità. Non affatica gli occhi, permettendo alla nostra mente di inspirare e rilassarsi. Le sfumature del verde più indicate sono, in questo caso, le tinte verde chiaro, come il verde acqua o salvia, per lunghi sonni ristoratori, o il verde petrolio per un tocco più deciso.

Il giallo e l’arancione, buonumore ed energia

Da prediligere nelle loro sfumature più chiare e delicate, il giallo e l’arancione trasmettono allegria e buon umore, regalandoci la giusta ricarica per affrontare la giornata. Se optiamo invece per un arancio corallo o una tonalità di giallo più calda e vitaminica, ricordiamo sempre di destinarle su un’unica parete.

Il beige e il tortora, calore ed accoglienza

Per gli amanti delle tonalità neutre, queste tonalità sono perfette per la camera da lette. Calde, delicate ed accoglienti, perfette per conciliare il relax.

Il grigio, eleganza e personalità

Il colore del momento, sempre più apprezzato dalla clientela in tutte le sue tonalità, il grigio è una tinta molto elegante, raffinata e dal forte impatto, perfetto da abbinare al rosa, al blu o alle sue sfumature.Il colore del momento, sempre più apprezzato dalla clientela in tutte le sue tonalità, il grigio è una tinta molto elegante, raffinata e dal forte impatto, perfetto da abbinare al rosa, al blu o alle sue sfumature.

Il viola, il colore della concentrazione

I designer amanti del Feng Shui consigliano e utilizzano molto il viola per rendere la camera da letto armoniosa e super rilassante. Si tratta infatti di un colore atto a stimolare la concentrazione, la creatività e la meditazione. Tra le sue varianti, sono da prediligere il lilla, l’indaco, il malva e il color lavanda.

 Il rosa, per un ambiente intimo

Il rosa pastello è una tinta delicata, ideale per ricreare un ambiente accogliente, familiare e sicuro e sempre più ricercato grazie al successo dello stile Shabby Chic. Impeccabile, se abbinato al grigio.

Come scegliere la carta da parati per la camera da letto

Se non desideri tinteggiare le pareti della stanza da letto, una soluzione originale e di tendenza è la carta da parati. Classica, moderna o dallo stile naturalistico, si tratta di una soluzione perfetta per conferire un tocco di originalità alla camera. Un consiglio? Limita ad applicarla su una sola parete, per non appesantire troppo l’ambiente.

Devi scegliere il colore per la tua stanza da letto e desideri affidarti ad un designer esperto? CONTATTACI ORA PER UNA CONSULENZA GRATUITA E PER PRENOTARE UN APPUNTAMENTO.

SE SEI ALLA RICERCA DI CONSIGLI E IDEE SU COME SCEGLIERE E ARREDARE LA TUA CAMERA DA LETTO, NON PERDERTI LE NOSTRE NEWS!

Condividi su: