richiedi
preventivo
personalizzato

Cosa si intende per arredo Urban Style?

Leggi di più
In Consigli D'Arredo di Design

Tra le tendenze di design che si sono affermate negli ultimi anni, un posto speciale è riservato allo urban style, che ha portato una ventata di freschezza nel mondo dell’arredamento con proposte anticonvenzionali, in grado di armonizzare fra loro diverse tipologie di elementi e materiali.

La ricerca della funzionalità è al primo posto, come pure la necessità di preferire un design minimalista contraddistinto da linee morbide e sinuose, senza appesantire l’ambiente.

Che cosa si intende per stile urban?

Negli ultimi tempi, il mutato fabbisogno abitativo e gli stili di vita hanno fatto in modo che l’edilizia si concentrasse maggiormente sulla realizzazione di soluzioni abitative più piccole e raccolte.

Un arredamento “pulito” e poco ingombrante, quindi, è perfetto per dare il giusto tocco di praticità all’abitazione. Tutto questo non si traduce in scelte impersonali, che renderebbero la casa poco vissuta o scialba; al contrario, vengono sfruttati materiali diversi per realizzare un ensemble decorativo che spazia dagli arredi fino ai complementi. 

“Poche cose, ma di qualità”. Questo dovrebbe essere il motto di chi predilige uno stile urbano che descriva il fascino delle metropoli all’interno delle mura domestiche.

Contemporaneità ed elementi vintage: un complesso gioco di equilibri

Un altro aspetto dello stile urban è quello di riuscire a combinare elementi contemporanei ad altri dal design più antico. Lo stesso discorso vale per le decorazioni e per i complementi di arredo.

A un divano in stile moderno si possono abbinare poltroncine che richiamano con la loro fatture lo stile francese, mentre magari sullo sfondo abbiamo un muro decorato con poster moderni. Oppure possiamo impreziosire un angolo con uno specchio dalla cornice dorata, abbinato a lampade fluo.

Per mettere in atto questo concept, ovviamente, serve equilibrio, così da ottenere un quadro d’insieme che non sia un semplice assembramento di oggetti.

I materiali per caratterizzare una casa in stile urbano

Nell’arredamento urban style l’open space è protagonista, con elementi strutturali in bella vista. Tubature, travi e mattoni diventano veri e propri elementi decorativi, insieme a piastrelle dai colori caldi. 

Ferro, rame e legno sono tra i materiali più versatili e in grado di rispondere alle esigenze di stile di un amante di questo tipo di arredamento. Largo impiego viene destinato anche al vetro.

Come realizzare una cucina in stile urban?

La cucina è lo spazio domestico in cui si sperimenta la propria creatività. Tuttavia, è anche un luogo di incontro che, se strutturato in maniera corretta, può offrire la possibilità di avere sott’occhio anche ciò che succede nell’open space, fattore da non sottovalutare se si hanno dei bambini.

In presenza di ampi spazi, una cucina con isola crea un impatto visivo unico. In alternativa si può puntare su una soluzione con penisola. 

Le cappe diventano elementi decorativi e contraddistinti da un design ricercato. Ai mobili chiusi con anta si alternano mobili a giorno con mensole decorate con spezie, piante aromatiche, libri di cucina e così via.

Le forme lineari dei mobili sono preferibili a design troppo articolati. Si può giocare con le finiture e i colori per dare un aspetto originale e fuori dal comune.

arredo-urban-style-cosa-significa

Come realizzare un soggiorno urban?

Come detto in precedenza, per realizzare una casa in stile urban l’open space costituisce un vero e proprio must. Il tavolo allungabile rappresenta il luogo dell’incontro e della convivialità, dove possono sedere insieme più persone.

Il divano componibile angolare o con penisola rappresenta il fulcro della stanza: perfetto da godere in solitudine o in coppia, oppure per le chiacchiere con gli amici. Il tavolino d’appoggio diventa un piano per gli aperitivi.

Non può mancare una grande libreria a parete che funga da piano d’appoggio per TV oppure per contenere libri, cd e molto altro ancora.

arredo-urban-style-cosa-significa

Come realizzare una camera da letto in stile urban?

A qualsiasi corrente di arredamento facciamo riferimento, non dobbiamo mai perdere di vista la funzionalità e lo scopo a cui assolve quella stanza all’interno della casa.

Non fa eccezione la camera da letto: luogo di riposo, di relax, ma anche di intimità, dove l’ambiente creato deve conciliare diversi aspetti della nostra vita quotidiana, diventando una vera e propria oasi privata.

Per questa stanza è perfetto un letto dalla struttura semplice. Dalle soluzioni in legno chiaro a quelle più inedite nel design, l’importante è puntare su forme semplici e lineari.

arredo-urban-style-cosa-significa

Se la stanza è di ampie dimensioni, possiamo giocare con un letto dall’aspetto vintage, a cui si uniscono elementi decorativi naturali come piante o giardini verticali, a cui fanno da contraltare armadi complanari dalle aperture scorrevoli e comodini dal design semplice e ricercato, che richiamano le nuances delle essenze di legno più chiare.

Anche in questo ambiente è possibile giocare con i colori, scegliendo elementi di arredo che vadano a comporre un ambiente molto personale e originale. Se optiamo per un letto semplice e dalle linee moderne, allora possiamo abbinare una poltroncina colorata o in pelliccia da coordinare ai tessuti della stanza, ai cuscini o anche ai tappeti.

Se sei alla ricerca di mobili in urban style, scegli le soluzioni Behome Casa per rendere la tua dimora il luogo in cui esprimere la tua personalità.

Condividi su: